Centro Prenotazioni Traghetti del Mediterraneo


L'OSSERVATORIO DEI TRAGHETTI

Prenotazioni 24, proprietaria di Traghettilines.it, è il maggior centro prenotazioni traghetti d'Italia, biglietteria autorizzata di oltre 1000 linee marittime del Mediterraneo e 38 compagnie di navigazione. La nostra specializzazione nel campo dei trasporti marittimi inizia nei primissimi anni 2000 (alcuni dei nostri siti web sono on line dal 2001/2002) dapprima come ramo d’azienda e dal 2006 come società autonoma.

La nostra banca dati è molto ampia e interessa un decennio di attività. Il nostro punto di osservazione e le conoscenze maturate negli anni ci forniscono quindi una visione globale sull’andamento del traffico sulle varie rotte, sulle tariffe e sulle promozioni, sulla domanda e sull'offerta e più in generale su tutto quello che riguarda la prenotazione dei trasporti passeggeri via mare.

Il servizio di Osservatorio ha lo scopo di fornire al mercato, ma soprattutto ai passeggeri, informazioni e dati su tutto quello che è rilevante e necessario sapere sul mondo dei traghetti e degli aliscafi e, più in generale, sui trasporti passeggeri via mare.

Mobile VS Pc - la tendenza dopo l’estate 2015

03 novembre 2015

Mobile vs Pc Terminata la stagione estiva arriva il momento di fare il bilancio dell’anno 2015. Nonostante manchino ancora due mesi alla sua fine si può dire di possedere già tutti i dati necessari per un corretto resoconto poiché, nel settore dei trasporti marittimi a carattere turistico, novembre e dicembre sono considerabili quali poco influenti dal punto di vista statistico.

Il dato che emerge maggiormente è l’incremento del numero di visite e degli ordini effettuati tramite dispositivi mobili, infatti, dal 2014 ad oggi si registra, per quanto riguarda le visite, un +59%.

La Customer Experience nell’e-commerce della biglietteria traghetti - Mobile VS PC

27 giugno 2015

Con l’avvento di nuovi dispositivi mobile dotati di schermi di misure sempre più pratiche, quali smartphone da almeno 4,5 pollici e tablet più pratici e ultraleggeri, la ricerca di informazioni, beni e servizi da mobile negli ultimi anni regista una crescita inarrestabile.

A livello mondiale, infatti, nel primo semestre del 2015 il 62% delle ricerche è stato effettuato da pc fisso, registrando un decremento del 13% rispetto al 2014. Tale decremento va a totale favore delle ricerche da dispositivi mobili che rappresentare ormai il 38% delle ricerche web totali, registrando una crescita del 28% rispetto all’anno scorso.