Centro Prenotazioni Traghetti del Mediterraneo


L'OSSERVATORIO DEI TRAGHETTI

Prenotazioni 24, proprietaria di Traghettilines.it, è il maggior centro prenotazioni traghetti d'Italia, biglietteria autorizzata di oltre 1200 linee marittime del Mediterraneo e 40 compagnie di navigazione. La nostra specializzazione nel campo dei trasporti marittimi inizia nei primissimi anni 2000 (alcuni dei nostri siti web sono on line dal 2001/2002) dapprima come ramo d’azienda e dal 2006 come società autonoma.

La nostra banca dati è molto ampia e interessa un decennio di attività. Il nostro punto di osservazione e le conoscenze maturate negli anni ci forniscono quindi una visione globale sull’andamento del traffico sulle varie rotte, sulle tariffe e sulle promozioni, sulla domanda e sull'offerta e più in generale su tutto quello che riguarda la prenotazione dei trasporti passeggeri via mare.

Il servizio di Osservatorio ha lo scopo di fornire al mercato, ma soprattutto ai passeggeri, informazioni e dati su tutto quello che è rilevante e necessario sapere sul mondo dei traghetti e degli aliscafi e, più in generale, sui trasporti passeggeri via mare.

Lo Stretto di Messina: info e curiosità

14 aprile 2017

porto di Messina Messina ospita il più grande porto della Sicilia, ed è il nono su territorio nazionale per traffico.  Lo scalo è dunque uno dei più importanti di tutto il Mediterraneo, posizionato su una delle rotte essenziali per il commercio.  Lo Stretto di Messina vede transitare ogni anno un altissimo numero di passeggeri: nel 2016 questi sono stati oltre 7 milioni, il picco maggiore è stato però registrato tra il 2004 e il 2006 con punte che hanno toccato i 12 milioni di viaggiatori.  A questi numeri si aggiungono quelli del traffico crocieristico che nel 2016 si sono aggirati intorno a 4 milioni.

Il Porto di Napoli: tutto ciò che c'è da sapere su imbarchi e partenze

08 marzo 2017

porto di Napoli Il porto di Napoli è situato nel pieno centro della città, a pochi minuti di distanza dalla stazione dei treni e dal casello autostradale e a soli 15 km dall’Aeroporto Internazionale di Capodichino, collegato al terminal traghetti tramite un servizio autobus. La sua posizione permette a tutti i turisti in transito di raggiungere agevolmente le maggiori attrattive del capoluogo partenopeo, quali il Castello Maschio Angioino, Palazzo Reale, la Galleria Umberto I, Piazza del Plebiscito e la funicolare che raggiunge il Vomero.