Ossevatorio Traghetti

L'osservatorio Traghettilines

1Seleziona il collegamento da/per
2Seleziona le tratte
3Seleziona le date del viaggio
4Seleziona passeggeri e veicolo Seleziona passeggeri e veicolo per l'andata
5Seleziona passeggeri e veicolo per il ritorno
Numero passeggeri:
fino a 11 anni

Le età si esprimono in anni già compiuti al momento del viaggio


Animali domestici:

Seleziona i passeggeri

Adulti oltre 12 anni
Bambini da 4 a 11 anni
Neonati fino a 3 anni

Animali domestici

Normativa per i residenti in Campania
14 Aprile al 31 ottobre 2019 e' vietato il trasporto e la circolazione sull'isola degli autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori, appartenenti a persone residenti nel territorio della Regione Campania o condotti da persone residenti sul territorio della Regione Campania.

Non hai scelto la tipologia di veicolo
quantità:

VOTO MEDIO: 4,79/5 Basato su 17749 recensioni
Pollice su recensioni
Il 98% dei nostri clienti consiglia il nostro servizio agli amici.

 

L'osservatorio TraghettilinesPorti

Lo Stretto di Messina: info e curiosità

 del 14/04/2017  Porti

Il porto di Messina

Messina ospita il più grande porto della Sicilia, ed è il nono su territorio nazionale per traffico.  Lo scalo è dunque uno dei più importanti di tutto il Mediterraneo, posizionato su una delle rotte essenziali per il commercio.  Lo Stretto di Messina vede transitare ogni anno un altissimo numero di passeggeri: nel 2016 questi sono stati oltre 7 milioni, il picco maggiore è stato però registrato tra il 2004 e il 2006 con punte che hanno toccato i 12 milioni di viaggiatori.  A questi numeri si aggiungono quelli del traffico crocieristico che nel 2016 si sono aggirati intorno a 4 milioni.

Leggi l'articolo completo

Il Porto di Napoli: tutto ciò che c'è da sapere su imbarchi e partenze

 del 08/03/2017  Porti

Il porto di Napoli

Il porto di Napoli è situato nel pieno centro della città, a pochi minuti di distanza dalla stazione dei treni e dal casello autostradale e a soli 15 km dall’Aeroporto Internazionale di Capodichino, collegato al terminal traghetti tramite un servizio autobus. La sua posizione permette a tutti i turisti in transito di raggiungere agevolmente le maggiori attrattive del capoluogo partenopeo, quali il Castello Maschio Angioino, Palazzo Reale, la Galleria Umberto I, Piazza del Plebiscito e la funicolare che raggiunge il Vomero.

Leggi l'articolo completo