Centro Prenotazioni Traghetti del Mediterraneo


Come trascorrere il proprio tempo a bordo: dalla scelta della sistemazione ai servizi disponibili durante la traversata

30 luglio 2015

Servizi a bordo Per rendere il viaggio dei propri ospiti sempre più gradevole, le compagnie di navigazione hanno dotato la propria flotta di servizi sempre più qualitativi a cominciare dal tipo di sistemazione a bordo.
Infatti, a seconda della durata o del tipo di traversata è possibile scegliere tra diverse tipologie di sistemazione, ciascuna legata ad una specifica tariffa.

Le cabine sono alloggi che possono avere servizi privati o in comune e permettere di ospitare fino a 4 persone a seconda di quanto previsto da ogni singola compagnia. Possono essere ad uso esclusivo o in condivisione con altri passeggeri nel caso in cui si acquisti il solo posto letto.

Si differenziano tra esterne, provviste di oblo ad apertura bloccata, e interne senza finestra sull’esterno. Alcune compagnie dispongono a volte di cabine tipologia suite, più confortevoli e ampie dotate di servizi extra quali televisione e letto matrimoniale.

Per andare incontro alle esigenze dei propri ospiti, molte compagnie offrono la possibilità di ospitare il proprio amico a 4 zampe in cabine specifiche prenotabili esclusivamente da coloro che viaggiano con un animale al seguito.
La sistemazione in cabina, a prescindere dalle caratteristiche, è particolarmente richiesta sulle tratte notturne di lunga percorrenza soprattutto da famiglie con bambini.

La poltrona, reclinabile e numerata , consiste in singole sedute passeggero più confortevoli rispetto a quelle presenti nelle aree comuni della nave e dislocate in appositi saloni accessibili solo ai titolari di prenotazione. Ciò significa che solo coloro che avranno acquistato preventivamente questo tipo di sistemazione, potranno usufruirne.

Il passaggio ponte, infine, è la sistemazione base e l’unica prevista nelle tratte di breve percorrenza tranne alcune effettuate con aliscafo che prevedono poltrona . Consiste nell’acquistare il solo diritto all’imbarco, trovando posto tra le sedie e i divanetti nelle numerose zone comuni della nave. Questa scelta non è certamente la più comoda ma è quella che permette di contenere il prezzo del biglietto.

A prescindere dalla sistemazione scelta, le compagnie di navigazione mettono a disposizione dei propri passeggeri tutta una serie di servizi atti a rendere il viaggio in nave sempre più piacevole a partire dalla connessione wi-fi o internet corner presenti ormai su molti traghetti.

Tutte le compagnie hanno dotato le loro flotte dei servizi bar o ristorazione veloce fatta eccezione per alcuni aliscafi che, data la ridotta percorrenza delle tratte effettuate, non dispongono né di bar né di caffetteria. Inoltre, alcune compagnie offrono ai propri passeggeri servizi extra come ad esempio Tirrenia che mette a disposizione ristoranti à la carte e self-service, piano bar, bar, boutique, children area, sala giochi, gelateria e Moby Lines che aggiunge a questi anche la piscina e la zona solarium.

La compagnia Acciona dedica particolare attenzione ai più piccoli offrendo loro delle aree gioco, nursery, cinema e menu dedicati mentre le compagnie Minoan e Corsica Sardinia Ferries hanno particolare riguardo dell’intrattenimento a bordo predisponendo discoteche, piano bar, negozi, casinò e SPA.

Grimaldi su alcune navi mette a disposizione solarium, piscina, fast food, discoteca, centro benessere e casinò mentre la Grandi Navi Veloci oltre a questi servizi accessori ha predisposto solo sulle tratte Tunisia e Marocco delle sale destinate alla preghiera.

L’attenzione che le compagnie pongono nei confronti dei propri passeggeri oltre ad alcuni benefit fruibili a bordo, fanno del traghetto il miglior mezzo per godere del proprio viaggio. Basti pensare alla possibilità di prendere il sole comodamente sdraiati a bordo piscina e nei ponti esterni …ed è subito vacanza!

<< Torna indietro