Centro Prenotazioni Traghetti del Mediterraneo


L'OSSERVATORIO DEI TRAGHETTI

Prenotazioni 24, proprietaria di Traghettilines.it, è il maggior centro prenotazioni traghetti d'Italia, biglietteria autorizzata di oltre 1200 linee marittime del Mediterraneo e 40 compagnie di navigazione. La nostra specializzazione nel campo dei trasporti marittimi inizia nei primissimi anni 2000 (alcuni dei nostri siti web sono on line dal 2001/2002) dapprima come ramo d’azienda e dal 2006 come società autonoma.

La nostra banca dati è molto ampia e interessa un decennio di attività. Il nostro punto di osservazione e le conoscenze maturate negli anni ci forniscono quindi una visione globale sull’andamento del traffico sulle varie rotte, sulle tariffe e sulle promozioni, sulla domanda e sull'offerta e più in generale su tutto quello che riguarda la prenotazione dei trasporti passeggeri via mare.

Il servizio di Osservatorio ha lo scopo di fornire al mercato, ma soprattutto ai passeggeri, informazioni e dati su tutto quello che è rilevante e necessario sapere sul mondo dei traghetti e degli aliscafi e, più in generale, sui trasporti passeggeri via mare.

Il Porto di Napoli: tutto ciò che c'è da sapere su imbarchi e partenze

08 marzo 2017

porto di Napoli Il porto di Napoli è situato nel pieno centro della città, a pochi minuti di distanza dalla stazione dei treni e dal casello autostradale e a soli 15 km dall’Aeroporto Internazionale di Capodichino, collegato al terminal traghetti tramite un servizio autobus. La sua posizione permette a tutti i turisti in transito di raggiungere agevolmente le maggiori attrattive del capoluogo partenopeo, quali il Castello Maschio Angioino, Palazzo Reale, la Galleria Umberto I, Piazza del Plebiscito e la funicolare che raggiunge il Vomero.

Early Booking: cos'è e come funziona

07 febbraio 2017

Bagagli a mano Con l’avvicinarsi della stagione estiva sopraggiunge anche la preoccupazione del costo totale della vacanza. L’Osservatorio di Traghettilines vuole aiutare i passeggeri nel trovare la tariffa più conveniente per il proprio viaggio e la soluzione migliore in tal senso si conferma l’Early Booking.

Mobile VS Pc - Il bilancio del 2016

11 gennaio 2017

Bagagli a manoL’Osservatorio di Traghettilines prosegue l’indagine delle caratteristiche che contraddistinguono la navigazione in rete, in particolare continua  la sua analisi della user experience nell’e-commerce della biglietteria marittima.

Già alla fine del 2015 era evidente come il traffico internet derivante dalla ricerca di informazioni, beni e servizi da dispositivi mobili negli ultimi anni fosse in costante crescita. Questo trend continua anche nel 2016 a registrare un’evoluzione positiva, a tal punto da superare, per la prima volta nel mese di Ottobre, il traffico derivante da pc fisso, osservando un 51,3% di ricerche mobile contro un 48,7% da computer.

Tutto ciò che c'è da sapere sul trasporto del proprio bagaglio in traghetto o in aliscafo

13 dicembre 2016

Bagagli a mano Quanti bagagli per passeggero è possibile portare? Quali sono le dimensioni massime consentite e cosa succede se non vengono rispettate? Le stesse condizioni valgono anche per i bagagli dei più piccoli? Com’ è possibile trasportare equipaggiamenti sportivi e strumenti musicali? Le limitazioni possono variare in base alla compagnia, al tragitto e in alcuni casi anche in base alla stagionalità in cui si effettua il viaggio.

La costante crescita di interesse verso Medjugorje. Come arrivarci via mare.

10 settembre 2016

MedjugorjeLa piccola cittadina di Medjugorje, nella Federazione di Bosnia ed Erzegovina, è posta tra i due colli Krizevac e Podbrdo e da qui deriva  il suo nome che significa letteralmente “fra i monti”. Questo borgo vede accrescere in maniera esponenziale la sua visibilità a partire dal 24 Giugno 1981, quando alcuni ragazzi del posto iniziarono ad avere visioni cicliche della Vergine Maria. La Madonna si rivelava loro come la Regina della Pace, confidando messaggi e precetti. Da quel momento apparizioni similari si sono susseguite regolarmente e ciò ha fatto di Medjugorje una popolare destinazione di pellegrinaggio

In traghetto con i bambini: Consigli e informazioni per viaggiare in nave con i più piccoli

18 agosto 2016

In traghetto con i bambiniViaggiare con i bambini in traghetto, oltre ad essere un metodo sicuro e comodo per raggiungere la destinazione delle proprie vacanze, è anche confortevole e divertente. A bordo delle navi, infatti, i più piccoli non sono costretti a rimanere per ore seduti su una poltrona, ma possono svagarsi e giocare durante tutto il viaggio.

Prima volta in traghetto. Cosa c’è da sapere.

27 luglio 2016

Prima volta in traghettoL’estate è ormai iniziata e molte persone, alcune per la prima volta,  si apprestano a salire su un traghetto per raggiungere la destinazione prescelta. L’Osservatorio di Traghettilines intende quindi fornire alcuni essenziali consigli e informazioni per prepararsi al viaggio.

Ristorazione a bordo: non solo self-service

21 giugno 2016

Ristorazione a bordo dei traghettiChe sia per vera fame o solo per passare il tempo, che si preferisca il dolce o il salato, che si tratti di una colazione o di una cena,  il servizio di ristorazione  a bordo dei traghetti soddisfa ogni esigenza, grazie all’ampia scelta di prodotti. Quali sono, quindi, i servizi disponibili a bordo?

I prezzi dei traghetti negli ultimi 3 anni: focus sulla Sardegna

27 maggio 2016

Prezzo dei traghetti Rimandiamo al nostro approfondimento di apertura del 19 Maggio 2015 relativo ai prezzi dei traghetti degli ultimi 8 anni: l’Osservatorio Traghettilines prosegue  la sua attività di monitoraggio sull’andamento prezzi dei traghetti, questa volta relativamente alla sola Sardegna, destinazione regina del Mediterraneo, analizzando nello specifico la tratta Livorno/Civitavecchia- Olbia e v.v, una delle linee maggiormente trafficate.

Viaggiare in traghetto prima dei 18 anni

14 maggio 2016

Minorenni in traghettoPer le famiglie che scelgono di trascorrere le proprie vacanze nelle isole il traghetto si conferma certamente il mezzo più comodo e pratico poiché permette di imbarcare la propria auto senza limitazioni per i bagagli e, viaggiando con i bambini, la lista delle cose da portare con sé è lunghissima.

Tra tutto ciò che occorre avere pronto per la partenza è indispensabile ricordare anche i documenti dei più piccoli, infatti da Giugno 2012 tutti i minori che viaggiano in Europa e all’estero devono possedere una carta di identità o un passaporto individuale.  Pertanto non sono ritenute più valide le iscrizioni dei minori sui passaporti dei genitori.